La mappa della vita

Front Cover
Sperling & Kupfer, Mar 14, 2012 - Science - 294 pages
La pubblicazione della "mappa" del genoma umano, avvenuta nel 2001, ha rappresentato una vera rivoluzione scientifica, un risultato di immensa potenzialitą in campo medico, per la cura delle malattie genetiche e di molte forme tumorali e degenerative: lo spiega in questo saggio, con rigore e semplicitą, Renato Dulbecco che, per primo, nel 1986, aveva lanciato l'idea di provare a decifrare e trascrivere quel lunghissimo messaggio di tre miliardi di lettere contenuto nella molecola del DNA. In questa edizione, aggiornata nel 2005, lo scienziato segue le scoperte e gli studi nati dal Progetto Genoma, illustrando le importanti novitą acquisite sia sul piano delle conoscenze sia su quello delle applicazioni. E, allo stesso tempo, evidenzia il carattere dirompente di questa impresa straordinaria, che ha messo in discussione i nostri principi etici e le nostre scelte politiche e costituisce un'importante occasione per gettare le basi di un nuovo rapporto fra scienza e societą.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Progetto Genoma
3
Le malattie genetiche
177
Prevenzione e terapia delle malattie genetiche
195
geni con i geni
206
Terapia con cellule staminali
216
cancro come malattia dei geni
227
futuro
245
futuro delle ricerche sui geni
251
profilo genetico individuale
263
Geni e farmaci
271
valore della speranza
283
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information