La nuova Europa: 1944-1946 : antologia di una rivista della "terza forza"

Front Cover
Cosimo Ceccuti
Polistampa, 2005 - Reference - 163 pages
0 Reviews
10 dicembre 1944: esce a Roma il primo numero de "La Nuova Europa", la testata che per prima nutrý e propag˛ l'ideale di una terza forza di democrazia laica. Il settimanale era diretto da Luigi Salvatorelli con l'apporto fondamentale di Guido De Ruggiero, Mario Vinciguerra, Umberto Morra, Pietro Pancrazi. Era un giornalismo che si avvaleva di alcuni fra i pi¨ bei nomi della cultura italiana e riusciva ad essere formativo e non informativo, a distinguere i fatti dall'attualitÓ e le idee dalle opinioni. Con la fine de "La Nuova Europa" (marzo 1946) si aprý un vuoto di leadership all'interno della cultura democratica, destinato ad essere colmato, seppure con modalitÓ e intensitÓ diverse, soltanto da "Il Mondo" di Mario Pannunzio.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione Pag
5
Verso la repubblica
25
Conclusioni sulla crisi
35
Copyright

10 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information