La parola disarmonica: Lorenzo Viani tra realismo grottesco e deformazione ..

Front Cover
SocietÓ editrice fiorentina, 2004 - Literary Criticism - 138 pages
Nella sua ostinata ricerca del vero, (ossia della traduzione dei valori umani pi¨ "autentici" nelle strutture essenziali di una forma di per sÚ significante) e nell'incessante e inesausto tentativo di dare voce all'unica realtÓ che gli sta a cuore, quella dei suoi diseredati, della sua turba rincorsa dalla sventura", Viani percorre una strada irta di ostacoli, di imperfezioni, di rapinose appropriazioni: gergo, dialetto, lingua letteraria. Tutto concorre a elaborare la sua cifra stilistica, quella lingua giocata sul registro di una visionarietÓ, di una distorsione grottesca del reale, che vira decisamente nella direzione di una visione espressionista.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Premessa
15
Carnevalizzazione
73
Indice dei nomi
135
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information