La Pittura napoletana da Caravaggio a Luca Giordano

Front Cover
Edizioni Scientifiche Italiane, 1996 - Crafts & Hobbies - 194 pages
0 Reviews
Il volume tratta della pittura del Seicento a Napoli dal naturalismo al barocco. La città è stata crocevia di intensi scambi culturali e patria di artisti di ogni nazionalità. Dalla presenza del Caravaggio dal 1606 al 1610 prese l'avvio il movimento naturalistico che, confluito in vari filoni e arricchitosi delle componenti classicistiche, tenne il campo fino alla metà del secolo quando, preparato da Stanzione, Ribera, Lanfranco, Preti, ecc., esplose la pittura barocca di Luca Giordano che riempì con i colori caldi, dorati e luminosi delle sue opere, l'altra metà del secolo.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione pag
7
Capitolo I
13
Capitolo II
39
Copyright

12 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information