La pratica letteraria: interrogarsi attraverso la lettura su se stessi e il mondo

Front Cover
Al pari di quella filosofica, la "pratica letteraria" modifica la sfera del conoscere e del sentire, espande la comprensione della realtą, rende il pensiero pił flessibile, pił duttile e problematico. Come la filosofia, la letteratura, anche se con procedure discorsive completamente diverse, suggerisce e propone percorsi di senso, favorendo esperienze conoscitive profonde e offrendo al pensiero nuovi orizzonti. Dopo una parte di carattere generale sulle pratiche di lettura e sui percorsi di senso della letteratura, la seconda parte del libro propone l'analisi in questa chiave di alcuni testi rappresentativi, frutto di pratiche di lettura condotte dagli autori presso l'associazione Italo Calvino di Bologna.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Capitolo 1
30
Capitolo 3
67
Capitolo 4
99
Parte seconda
131
Capitolo 6
169
Capitolo 7
189
Capitolo 8
207
Capitolo
9

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information