La quadratura del cerchio... e altri grandi problemi che mostrano i limiti della scienza

Front Cover
Apogeo Editore, 2005 - Science - 234 pages
Questo libro riguarda i limiti che si ergono come pareti granitiche attorno alle nostre imprese scientifiche e tecnologiche. Sono i problemi, nella matematica e nella fisica, che non ammettono una soluzione: non si può produrre il moto perpetuo, non si può viaggiare a velocità superiore a quella della luce, così come non si può costruire con riga e compasso un quadrato che abbia area esattamente uguale a quella di un cerchio dato e, in tutte le teorie matematiche abbastanza potenti, esistono teoremi (cioè affermazioni vere) non dimostrabili. Questi "limiti" della scienza non sono peraltro "smacchi" per la nostra ragione, ma piuttosto sono come "i no che aiutano a crescere", ostacoli che ci dicono molto di come è fatto il mondo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
1
Capitolo uno La dispersione di energia
13
Capitolo due Il limite cosmico
39
Capitolo tre La cortina quantistica
63
Capitolo quattro Il confine del caos
89
Capitolo cinque La cripta circolare
121
Capitolo sei Catene di ragionamenti
145
Capitolo sette La macina infinita
171
grande algoritmo generale
209
Cè un modo per aggirare il problema?
212
Riferimenti bibliografici
217
Il confine del caos
218
La macina infinita
219
Altre letture
221
Indice analitico
223
Copyright

Capitolo otto Il collo di bottiglia della grande O
191

Common terms and phrases

Bibliographic information