La salute integrale. La malattia rifugio dell'ego

Front Cover
Edizioni Mediterranee, 1998 - Education - 160 pages
0 Reviews
Secondo l'autrice, la salute si può definire con tre parole: essere se stessi. La salute deve essere intesa pertanto come salute integrale della persona, come armonizzazione di tutte le dimensioni espressive dell'essere umano: fisiche, emotive, psichiche, spirituali. Il benessere fiorisce quando si è sgombrato il terreno dell'anima da ogni residuo personale egoistico. La malattia non esiste in natura, non ha vita propria, ma è il risultato di una devianza da sé, di una disarmonia dell'individuo, di una negazione di sé. Una vita sana è il risultato di una nostra personale ricerca, di una elaborazione integrale di noi stessi, di un ascolto delle nostre reali necessità.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
11
Che cosè la salute
21
un capolavoro di vita concretizzata
28
La salute come dovere sociale
35
fra terra e cielo
41
un fotogramma del film della vita
48
Letà interiore Tempo anagrafico e tempo evolutivo
55
significato della malattia e il suo perché
65
Energie autoedificanti
91
corpo non è lunica realtà
99
Lindustria della medicina
109
La selezione naturale
116
Un medico per amico
123
Alimentazione senza cibo
131
Eugenetica e prevenzione
135
come un sughero sullonda
150

La soppressione dei sintomi
71
corpo non ne è la causa prima
78

Common terms and phrases

Bibliographic information