La valle delle ombre

Front Cover
REI (Rifreddo), 2012 - Fiction - 154 pages
0 Reviews

 Dalle vaste pianure del Wyoming, territorio dei Sioux Lakota, ai ranch dei cowboys bianchi. Sullo sfondo della battaglia dei “Cento Uccisi”, scorreranno le vite di alcuni uomini spietati e senza Dio, il cui passato è pieno di oscuri segreti e il cui presente è profondamente incerto.

Questa è la storia di Sei Lune e Derek Blackwood, i due impavidi protagonisti del romanzo: uno vuole la morte dei “wasichu”, gli odiati Bianchi, l’altro nient’altro che conquistare terra e allevare cavalli purosangue. 

E se il destino ci mettesse lo zampino?

I loro figli, Piccolo Cervo e Cory Blackwood, hanno molte cose in comune: Cory è stata cresciuta dal padre come un ragazzo e deve nascondere a tutti il fatto di essere donna; Piccolo Cervo è un Sioux particolare, perché non vuole uccidere. 

Due ragazzi così diversi che vivono in un mondo che non li accetta… finiranno con l’incontrarsi? Cory è un pistolero e l’ombra dalla morte la segue a ogni passo e Piccolo Cervo, per diventare uomo, dovrà superare la prova più dura: uccidere i Bianchi. La vita li vuole nemici.

I loro percorsi si perderanno in una scia di sangue.


What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

About the author (2012)

 Monica Portiero è nata a Bollate e vive e Mede (PV). Nel 2004 ha pubblicato “Sorrell” con Montedit, nel 2010 “La mia canzone per te” con il Gruppo Albatros il filo.

La Valle delle Ombre è il primo libro di una trilogia ed è il terzo pubblicato dall’autrice.


Bibliographic information