LaicitÓ, grazie a Dio

Front Cover
Giulio Einaudi Editore, Jan 24, 2012 - Political Science - 120 pages
0 Reviews
La laicitÓ non si riduce a metodo, Ŕ piuttosto una forma del pensiero e della coscienza che interpreta il mondo, come per altro fa anche lo spirito credente. Ma il laico non esclude il credente, nÚ il credente il laico: sono consanguinei che interferiscono tra loro anche nella stessa persona, e litigano come Giacobbe ed Esa˙ nel ventre della stessa madre. L'uno col vessillo del conoscere, l'altro col vessillo del credere, ma entrambi fanno l'una e l'altra cosa, in luoghi per˛ diversi della mente e del cuore. Talvolta il laico e il credente si spartiscono il territorio (a questo le cose del mondo, a quello le cose di Dio) per un compromesso di pace, ma a rischio di falsificare le rispettive nature che, per entrambi, sono invadenti e pervasive. Ma Ŕ nella laicitÓ che spirito critico e fedi ideologiche e religiose trovano le condizioni civili della loro convivenza conflittuale.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information