Le Isole Fortunate: appunti di storia letteraria italiana

Front Cover
L'ERMA di BRETSCHNEIDER, 1995 - Literary Criticism - 283 pages
0 Reviews
Il libro di Cachey conduce il lettore nell'immaginario poetico del periodo delle grandi navigazioni e delle scoperte: percorso impervio, che rischia di sconfinare nell'erudizione sterile, e che Cachey rende invece affascinante, con una fitta serie di proposte di lettura di grande creativitÓ. Emerge dal libro padronanza assoluta della materia sia sotto il profilo storico, sia sotto quello pi¨ propriamente letterario. E questo terreno "misto" Ŕ congeniale a Theodore Cachey, allievo di Fredi Chiappeli alla University of California, Los Angeles, e con il maestro tra gli ideatori del Repertorium Columbianum. Ne risulta un libro suggestivo e convincente, sostenuto da note ricchissime e mai pignole, strumento insostituibile per affrontare sia le problematiche dell'immaginario geografico nella letteratura italiana, sia quelle della storiografia delle scoperte e delle narrazioni di viaggio.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione
9
un locus
17
Petrarca Boccaccio e le Isole Fortu
83
Le Isole Fortunate nella storiografia di
123
Dal Nuovo Mondo alle Isole Fortu
223
Copyright

Common terms and phrases

References to this book

Bibliographic information