Le "Nove Canzoni" di Gian Francesco Malipiero (1920-1922): Analisi poetico-musicale

Front Cover
GRIN Verlag, Feb 17, 2010 - Music - 168 pages
0 Reviews
Master's Thesis from the year 2008 in the subject Musicology, grade: 105/110, University of Pavia (Facoltà di Musicologia - Cremona), course: Musicologia, language: Italian, abstract: Il contributo analizza tre gruppi di composizioni composte da Gian Francesco Malipiero nel triennio 1920-1922. Queste composizioni, definite dall'autore «Nove Canzoni», sono messe in relazione con le più note Sette Canzoni, composte due anni prima. Viene affrontato un tema centralissimo nella poetica malipieriana, quello del mito del 'ritorno all'antico', nelle sue diverse declinazioni: il ricorrere della forma 'canzone', il tentativo di vivificare i modi antichi, l'amore per i poeti quatto-cinquecenteschi, la ricerca di una perfetta fusione di musica e parola, armonia e ritmo. Cinque delle «Nove Canzoni» sono state scelte e sottoposte ad analisi poetico-musicale. L'analisi di ciascuna composizione viene condotta considerando cinque distinti aspetti: la struttura formale, il confronto tra metrica testuale e ritmo musicale, l'inquadramento armonico, l'analisi motivica e il rapporto testo-musica.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

I
5
III
29
IV
63

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information