Le forme della Musica Sacra

Front Cover
Casa Musicale Eco, 2005 - Music - 72 pages
0 Reviews

Oggetto principale di questo breve saggio è lo studio delle forme della musica sacra, nate nel Medioevo con il canto gregoriano e sviluppatesi fino al Novecento, periodo in cui, pur essendo state elaborate nuove tecniche compositive ed una nuova grammatica musicale, hanno visto la luce nuove Messe, genere musicale fondamentale della liturgia cristiana.

 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
3
Section 2
5
Section 3
11
Section 4
19
Section 5
33
Section 6
34
Section 7
37
Section 8
39
Section 9
41
Section 10
45
Section 11
53
Section 12
57
Section 13
63
Section 14
67
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2005)

 Riccardo Viagrande (Catania 1976), musicologo, compositore e direttore d’orchestra. Laureato in Lettere Moderne presso l’Università di Catania e Dottore di Ricerca in Italianistica con la dissertazione Un caduto cherubo. Arrigo Boito poeta e librettista. Si è diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio «Francesco Cilea» di Reggio Calabria e in Composizione presso il Conservatorio «Arcangelo Corelli» di Messina, dove ha conseguito con il massimo dei voti e la lode anche il Diploma Accademico di Secondo Livello in Composizione e in Direzione d’orchestra fiati. Perfezionatosi in Direzione d’orchestra con Dominique Rouits e con Isaac Karabatchevsky, vanta collaborazioni con enti sinfonici, quali la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo e il Teatro Lirico di Cagliari, e con il magazine GBOPERA. Attualmente insegna Lettere nei Licei.

Bibliographic information