Legionario in Indocina, 1951-1953

Front Cover
Il protagonista di questo libro, Andrea Funitto, alla fine degli anni Quaranta raggiunge la Francia e si arruola nella Legione Straniera. Entra nei paracadutisti e all'inizio del 1951 viene trasferito in Indocina, la grande colonia francese nel Sudest asiatico sconvolta dalla guerriglia organizzata dai vietminh che si battono per l'indipendenza. Il legionario italiano partecipa a numerose azioni venendo a contatto con un Paese ostile e con atrocitÓ di ogni genere. Una breve pausa gli viene offerta dalla boxe e diventa campione d'Indocina dei pesi leggeri. Conosce anche l'amore per una ragazza cinese in fuga dal suo Paese. Catturato dai viet, riesce a scappare e per breve tempo trova rifugio presso popolazioni primitive dell'interno. All'inizio del 1953, Funitto rientra in Algeria e dopo aver partecipato ad altre operazioni della Legione in territorio africano termina il suo periodo di ferma e si stabilisce in Francia. Dopo molti anni ritorna al paese d'origine e incontra Domenico Aceto, che raccoglie i suoi ricordi con grande realismo ed efficacia.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Capitolo Settimo
102
Capitolo Nono
140
Capitolo Decimo
152
Copyright

4 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information