Libere percorrenze

Front Cover
Zerounoundici, 2008 - Poetry - 88 pages
0 Reviews
Poesie cariche di colori e atmosfere, tipiche di un'anima, a volte caratterizzata da pensieri allegramente disinvolti, a volte profondi, che lasciano intendere la metamorfosi di un avvincente percorso. L'autore, pagina dopo pagina, propone la sensazione di un immutabile tempo, in cui cerca con forza la libertą della propria coscienza. Inoltre, attraverso la miope constatazione di un mondo involuto e desolante, insegue quelle piccole certezze con le proprie composizioni, in cui appare sempre pił ingombrante la figura di una donna, che in alcuni casi sembra esserci, in altri invece sembra nata da una pura fantasia.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information