Lo spazio della rappresentanza: Francia 1788-1789

Front Cover
XL, 2008 - History - 323 pages
0 Reviews
La rappresentanza è il riflesso della disorganicità sociale e governa lo spazio del consenso conquistato. La mappa di questo luogo corrisponde allora alla descrizione e alla misurazione del consenso che vi si forma. La trasformazione dello spazio gotico dell'Ancien régime nello spazio a griglie dello stato rappresentativo avviene attraverso tre dibattiti assembleari tra il luglio e il settembre del 1789. Il libro è una ricostruzione storico-filosofica di questi dibattiti: il concetto di nazione, il principio maggioritario, il vincolo di mandato, la responsabilità ministeriale, il veto reale, il bicameralismo, la tripartizione dei poteri. Pubblicato la prima volta nel 1981, fu apprezzato da Norberto Bobbio come un ottimo libro e dalla documentazione esemplare.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione
9
Premessa alla nuova edizione
15
Introduzione
21
Copyright

7 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information