Mai il mondo saprÓ: conversazioni sulla moda

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2005 - Design - 371 pages
1 Review
Compreso fra artigianato e industria, fra commissione e ispirazione, fra dipendenza e indipendenza, il lavoro del sarto ha sofferto, da sempre, una sorta di esilio culturale e le conseguenze di una penosa autosvalutazione. Quirino Conti parte da qui, da questo oscuro patimento (comune anche a coloro che hanno conosciuto il successo professionale e il trionfo mondano) per riconciliare la moda all'arte e pi¨ ampiamente alla cultura, forte della consapevolezza che quello che vediamo e quello che crediamo di sapere Ŕ solo ci˛ che lo spettacolo della Moda ci lascia sapere e vedere.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
9
Section 2
15
Section 3
20
Section 4
28
Section 5
38
Section 6
48
Section 7
58
Section 8
73
Section 23
201
Section 24
208
Section 25
216
Section 26
222
Section 27
226
Section 28
231
Section 29
239
Section 30
243

Section 9
83
Section 10
91
Section 11
100
Section 12
103
Section 13
111
Section 14
120
Section 15
130
Section 16
139
Section 17
147
Section 18
153
Section 19
162
Section 20
174
Section 21
181
Section 22
192
Section 31
250
Section 32
260
Section 33
271
Section 34
279
Section 35
283
Section 36
296
Section 37
310
Section 38
325
Section 39
334
Section 40
345
Section 41
353
Section 42
361
Section 43
363
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information