Manganelli e la menzogna: notizie su Hilarotragoedia con testi inediti

Front Cover
Interlinea, 2002 - Literary Criticism - 109 pages
0 Reviews
"Sontuoso spettacolo fatto di sintassi elaborata, di nomi, verbi e soprattutto aggettivi inaspettati, arte di far sorgere dal pretesto pių insignificante una fontana di zampilli verbali, un vortice di analogie, una cascata d'invenzioni esilaranti". Cosė Calvino definisce lo stile di Giorgio Manganelli (1922-1990) che in Hilarotragoedia ha compiuto uno dei pių avventurosi viaggi che la lingua italiana abbia affrontato negli ultimi decenni. Maria Rosa Bricchi mette in luce i processi creativi di un'opera basilare, pubblicando inoltre una serie di testi inediti dell'autore.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Un libretto tanatocentrico
9
Un organismo franante e informe?
20
Quella bella prosa barocca ma freddina
37
Copyright

3 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information