Mangitalia: la storia d'Italia servita in tavola

Front Cover
Donzelli Editore, 2010 - History - 287 pages
0 Reviews
Racconta Tallemant des Réaux che due gentiluomini architettarono il primo tour gastronomico di Francia per cogliere le specialità di ogni provincia nella stagione più. Si era in pieno Seicento. Da allora il turismo gastronomico ne ha fatta di strada, questo "Mangitalia" è un tour: ma che unisce al gusto per il palato quello per la storia.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Piccolo è bello
3
Lassalto della bagna cauda
5
una capitale filosofica
7
le saghe del cioccolato
9
il bue grasso
10
supa barbetta
12
la truta borgna
13
duja e paniscia
15
casciotta e maccheroni
126
i vincisgrassi del principe generale
128
ciaùscolo
130
olive e maccheroncini 131 Umbria
131
pesce al porco 135 Gubbio dal papa al duca
135
pace olioburro
139
la rivoluzione dellolio
140
gli stringozzi
142

il vino di Swann
17
koinè padana
18
chiocciole allamaretto
20
Valle dAosta 23 Fontina una e trina
23
e il boudin di patate
25
Acque dolci
27
cotoletta e zafferano
30
il salame ecumenico
33
le
35
genocidio gastronomico
36
frisone come casalinghe?
38
da Stefani a Santini
41
vulva di scrofa al terzo parto
43
i formaggi di quei facchini
45
apologia del cuz
48
il mito del saraceno
50
senza complessi
52
il cappon magro
55
il pesto
59
la mesciùa
61
leredità di don Felice Libera
63
il ritorno delle persecche
66
panini come escadrons volants 67 Veneto
67
gnocco inflazionato 71 Vicenza Pareto e il paguro Bernardo
71
i distillati del Kaiser
76
lepopea delle galline
77
fiore che si mangia
79
oligarchia gastronomica
82
trippe per fidanzati 85 Palmanova i celti alla sfida delloca
85
le tre cucine
88
le susine sliva o zwetschge
90
il rogito Vico 93 Bologna la mortadella e il cardinal legato
93
un Plutarco per il salame rosa
97
gloria dello zampone
98
laceto e il Vittorio beffato
100
delle tegole
101
del burlengo
103
erbazzone e vacche rosse
104
recente il boom del prosciutto
105
ogni pietanza il suo pane
107
grana e pisarei
109
metamorfosi della salama
110
la notte dellArtusi
112
capolavoro di Brisighella
113
la passione dei passatelli
116
il caso del formaggio da fossa
117
la scalogna dello scalogno
118
ma trionfo di Casola 120 Marche
120
variante ittica dei passatelli 123 Urbino la biologica
123
la cucina del terremoto
143
gamberi alla mentuccia
145
giapponesi del Tevere 143 145 147 Toscana
147
zuppe contro bistecche 149 Siena la controversia del caglio
149
la cinta
152
acquacotta e scottiglia
153
i crostini dei Viva Maria
155
flan e finocchiona
156
pantanine e buglione
158
un cacciucco con cinque c
160
una cucina in bilico
163
i fili di polpa dacqua
165
il genio di Gotti Lega
166
i segreti del metato
167
la pacca sul gluteo
169
i cantucci dei padri confortini
170
una piadina da posate
172
biforcata non biforcuta
175
un primato da riconquistare
179
oliardo lardolio
181
carote e porchetta
183
dai saraceni al Fascio 185 Abruzzo
185
la panarda 189 Scanno lagnello in brodo 189 Campotosto lonesta corruzione
189
ricotta affumicata e salame di pecora
190
i confetti
192
Montepulciano dAbruzzo 193 Pescara il sottolio di Penne
193
elogio del verme solitario 194 Molise
194
lo scippo di Venafro
197
Campania
198
margherita 201 Napoli menesta mmaretata
201
capitone
204
pezzogna e coniglio da fossa
205
vino per Cavour
207
non tutto limoncello
208
la saga dei torroni
210
fusilli contro spaghetti
212
colature a confronto
214
capitale dellolio 217 Foggia la cicoria di Orazio
217
la burrata
220
ciceri e ttria
221
tarantello e tonnina
223
la sfida dei cruschi
225
o del peperoncino
232
invenzione dellaragosta catalana
243
cinque strati archeologici
251
dallo jus al suzu
258
Sanbirnàrdu e sciccherie
264
ipocrisia del lattume
270
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information