Manuale dei reati. Le regole generali

Front Cover
Giuffrè Editore, 2010 - Law - 292 pages
0 Reviews
Gli argomenti trattati sono i seguenti: definizione di reato; organizzazione causale; criteri d'imputazione; forme di manifestazione; tipologie. La responsabilità ed i suoi limiti. Il soggetto attivo del reato: la capacità d'autore, la descrizione del soggetto attivo, il soggetto passivo del reato, l'estinzione del reato, la pena, l'estinzione della pena, le misure di sicurezza, l'efficacia delle regole.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Gli effetti sulla pena dei movimenti per la
2
Dalla Scuola classica alla Scuola positiva
5
Norma legge diritto sistema penale
14
Ignoranza errore ed ignoranza inevitabile
22
La depenalizzazione
26
Le immunità
33
La distinzione tra delitti e contravvenzioni
50
La selezione fra le serie causali ipotizzabili
63
La sospensione della prescrizione
219
Linterruzione della prescrizione
220
Oblazione
221
Sospensione condizionale della pena
222
Segue Le modalità della sospensione condizionale
224
Perdono giudiziale
225
Messa alla prova
226
disegno di politica criminale sotteso alle cause destinzione del reato
227

CRITERI DIMPUTAZIONE
69
La colpa
78
Segue Esame casistico di essa
84
MANIFESTAZIONE
91
La valutazione delle circostanze
106
b aberratio delicti
112
Segue La responsabilità per il non voluto
119
La giurisprudenza sul concorso eventuale nellassocia
125
TIPOLOGIE
131
Gli elementi del reato
139
Consenso dellavente diritto
145
Segue La proporzione tra difesa e offesa
153
La conclusione delle valutazioni sugli elementi
160
LA PERSONALITÀ DAUTORE
176
LA DESCRIZIONE DEL SOGGETTO ATTIVO
185
La covariazione quantitativa nella descrizione del sog
199
Soggetto passivo e danneggiato dal reato
203
La persona offesa dal reato
204
Dal contratto sociale di Rousseau alla tutela degli inte ressi di rilievo costituzionale
205
La giustificazione della funzione penale
206
rilievo pubblico della lesione degli interessi penal mente tutelati
208
Ragione ed effetti delle cause destinzione del reato
211
Morte del reo
213
Amnistia
215
Remissione della querela
216
Prescrizione
217
Le specie di pene previste dal codice penale vigente
230
dificazione
231
Lesempio storico del codice Leopoldino
232
potere discrezionale del giudice nellirrogare la pena
234
La giustificazione della pena nella dottrina dellottocento
236
La funzione della pena
237
La pena rieducativa nellart 27 della Costituzione
238
Lindividualizzazione della pena
240
Le alternative alla pena detentiva
241
La sostituzione delle pene detentive brevi
243
La sanzione adeguata nella giurisprudenza comunitaria La pena effettiva
245
Segue La pena proporzionata
247
Segue La pena dissuasiva
248
Linteresse alla rieducazione in ambito nazionale co munitario e internazionale
249
La pena pecuniaria
251
La discrezionalità nellirrogazione della pena pecuniaria
252
Le sanzioni per le persone giuridiche
253
Morte del reo
255
Amnistia impropria
256
Indulto
258
Grazia
259
Liberazione condizionale
261
Riabilitazione
262
Le modalità dintervento delle cause estintive
263
La pericolosità sociale
266
Cauzione di buona condotta e confisca
275

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information