Mi oriento: il ruolo dei processi motivazionali e volitivi

Front Cover
Piccin, 2006 - Education - 186 pages
0 Reviews
«I motivi e "le gioie e i dolori" dello studio scolastico. È questo l'oggetto di analisi del volume: il rapporto dell'alunno con lo studio. Lo studiare occupa una parte importante dell'esperienza di scuola di ciascuno: è una delle regole del gioco di tale esperienza, a qualsiasi livello del sistema scolastico ci si occupi, ma il significato che ognuno di noi vi attribuisce non è scontato, né dato una volta per tutte, né insensibile alle relazioni, scolastiche e non, che si vivono. Il volume, pensando ad un alunno in età adolescenziale, propone la ricerca di questo significato lungo un cammino che conduce non solo alla capacità di sapersi indirizzare nello studio e nelle scelte scolastiche, ma anche al ritrovare se stessi come persona, ritrovamento/costruzione di sé che comprende il diventare in grado di compiere scelte scolastiche sulla base di accresciuti gradi di libertà e di autodeterminazione...» (dalla Presentazione).

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information