Ancient city of Naples

Front Cover
Massa Editore, 2009 - Architecture - 301 pages
L'origine della cittą, il suo svilupparsi attraverso i secoli, l'assetto urbanistico che si consolida nel tempo e che per vari motivi giunge fino ai nostri giorni nell'organizzazione dell'impianto originario come un complesso armonicamente strutturato, la conservazione degli edifici pubblici, le opere di fortificazione, la straordinaria consistenza archeologica, le sovrapposizioni avvenute dal Medioevo, fino all'insieme di palazzi residenziali, chiese e complessi conventuali, testimoniano la sua eccezionale monumentalitą. La Cittą Antica di Napoli, gią sconvolta in passato da famiglie nobiliari che sostituivano, senza un preciso disegno, le preesistenze edilizie, talvolta con grandi e sgraziati palazzi, dal clero che trasformava intere isole del tracciato della cittą di fondazione con imponenti complessi conventuali e dai bottegai che si appropriavano di suolo pubblico, rappresenta una cittą il cui sviluppo č caratterizzato da caoticitą e congestione per la drammatica crescita dell'edilizia avvenuta in tutti i tempi con sconcertanti sopraelevazioni, sventramenti, motivati da risanamento igienico e traffico veicolare, con ricostruzioni concepite in maniera accademica e conservatrice, con diradamenti che tendevano ad isolare le emergenze monumentali, alterando l'unitą dei luoghi deputati per eccellenza alla magnificenza pubblica e privata.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

La cittą di fondazione The original city
14
giardini dietro le mura Gardens within the walls
23
Progetti per il centro storico Design projects for the historic centre
30
Copyright

9 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information