Nella notte impenetrabile

Front Cover
Passigli, 2002 - Poetry - 117 pages
0 Reviews
Renato Minore usa la parola come strumento di comunicazione sensoriale per accogliere gli inaspettati, luminosissimi doni di un misterioso vento notturno, di un ammaliamento che ravviva lo sguardo pił di ogni struggente e sofferta interpretazione. Nella notte che scivola sui tetti, ecco il ricordo di un sogno, il sogno di un ricordo, un lampeggiamento psichico.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Le conchiglie
9
n Rossa la prima e potevi
15
San Lorenzo
22
Non essere uomo
28
Taccuino del superfluo
29
Ora traffico con la gabbia
35
sono distanze che basta il pensiero a colmare
41
E improvviso fu lo stupore
48
Tenera dolce mia fantasiosa bimba
99
ma trentasette portano
100
Nella notte impenetrabile da Petronio I Caddero i capelli docile strumento di bellezza
101
n Nella notte impenetrabile i sogni si burlano
102
platano diffonde fuggevoli ombre estive
103
Fu la paura a generare gli dei
104
senza la ragione
105
Svolazzano nella mente i sogni con ombre
106

Viaggiava la lastra
55
Dovrai starci per sempre
61
Paolina a Pisa
66
Giacomo
73
Settembrata
79
Nella furia delle passioni
86
Imbevi Filenide dolio la lampada
95
n Piccola e nera Filčnio ricciuta come lapio
96
IH Astro bicorne che splendi la notte e in festive
97
Sosilo fioriscono le rose e il cece
98
Sprofondato nel letto ascolto i notturni silenzi
107
Vili Tenera sia ancora la notte mia amata Nealce
108
Ad ognuno il suo Non tutti amano
109
O spiaggia per me pił cara della vita
110
Lģ venti e mare danno battaglia
111
Dura un solo attimo il piacere damore
112
Fioriscono le rose da Filodemo di Grądara
122
Note
124
Copyright

Bibliographic information