Novecento: il secolo dell'impresa

Front Cover
FrancoAngeli, 2012 - Business & Economics - 176 pages
Il Novecento ovvero "Il secolo dell.impresa": Vincente Salas Fumįs evidenzia l'importanza e il ruolo che nel 20° secolo l'impresa produttiva ha avuto non soltanto in ambito economico, ma nell'intero scenario globale. L'impresa ha condizionato di fatto la vita stessa, la ricerca e lo sviluppo di quasi tutti i paesi di un mondo diventato oramai globale. Indagando sulle tipologie possibili di organizzazione, di direzione strategica, di gestione delle risorse umane, studiandone i processi di internazionalizzazione e di innovazione, piuttosto che analizzando il concetto di responsabilitą sociale, Salas ci induce a riflettere su come le societą complesse possano oggi affrontare i nuovi problemi di organizzazione, di conoscenza e di equilibrio. Č ancora l'impresa uno dei principali promotori di sviluppo. In particolare nell'era delle alte tecnologie e in una societą che si definisce oramai della «conoscenza» - la competitivitą dell.impresa si basa fondamentalmente sulla sua capacitą di produrre accumulare e trasferire conoscenza in grado di rendere ottimale il governo della competitivitą. In questo senso il fattore umano nell'impresa assume un nuovo ruolo e una importanza sempre maggiore, e impone nell'ambito aziendale importanti investimenti sul piano della formazione culturale come premessa per lo sviluppo di attivitą decisionali ed economiche che portino a una condivisione delle responsabilitą e dei rischi.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Avvertenza
7
Prologo
9
Prefazione
13
Introduzione
19
lorganizzazione dellimpresa
25
limpresa in concorrenza
77
impresa e societą
121
Bibliografia
167
QUESTO LIBRO TI Č PIACIUTO?
176
I NOSTRI CATALOGHI
177
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information