Le opere di Torquato Tasso, Volume 2

Front Cover
C. Buonarrigo, 1735
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 257 - Sì che m' ha fatto per più anni macro, Vinca la crudeltà, che fuor mi serra Del bello ovile, ov...
Page 434 - ... tuoi, le carte. Sai che là corre il mondo ove più versi di sue dolcezze il lusinghier Parnaso, e che '1 vero, condito in molli versi, i più schivi allettando ha persuaso.
Page 289 - Leggeva alcuni suoi canti al principe suo padrone; e quando egli cominciò a leggere, erano le camere piene di gentiluomini ascoltatori; ma nel fine, tutti erano spariti: da la qual cosa egli prese argumento che l'unità dell'azione fosse poco dilettevole per sua natura, non per difetto d'arte che egli avesse : perciò che egli l'aveva trattata in modo che l'arte non poteva riprendersi: e di questo non s'ingannava punto.
Page 247 - Deh mira - egli cantò - spuntar la rosa dal verde suo modesta e verginella, che mezzo aperta ancora e mezzo ascosa, quanto si mostra men, tanto è più bella. Ecco poi nudo il sen già baldanzosa dispiega; ecco poi langue e non par quella, quella non par che desiata inanti fu da mille donzelle e mille amanti.
Page 248 - Trema la mammoletta verginella con occhi bassi, onesta e vergognosa; ma vie più lieta, più ridente e bella, ardisce aprire il seno al sol la rosa...
Page 307 - L'Ariosto, dunque, ha murato su '1 vecchio, avendo murato sovra quella parte così grande già cominciata dal Boiardo ; ma io, c'ho preso parte della materia da l'istoria solamente,1 non ho murato su '1 vecchio, ma formato novo edificio ; e la materia che n'ho presa s'invecchia meno che non fanno i marmi, e l'oro, e gli argenti, e gli altri metalli: e più del cedro e dell'aloè si conserva da la putrefazione.
Page 444 - Bradamante, vien finto chefuor del suo costume perda l'usato ardire, e d'infido ch'egli era, (avendo detto di lui: e nel mancar di fede Tutta a lui la bugiarda Affrica cede ) fa che divenga osservantissimo della promessa fatta a Bradamante di liberare i prigioni mandati in...
Page 443 - Orlando, che gran tempo innamorato Fu della bella Angelica, e per lei In India, in Media, in Tartaria lasciato Avea infiniti ed immortai trofei...
Page 43 - Francia é non ne' confini , ma ne' luoghi intcriori dell' Europa, e per questo non ha alcun facile trapasso nelle altre due parti del mondo, l'Asia...

Bibliographic information