Paddy Clarke ah ah ah!

Front Cover
Guanda - Fiction - 304 pages
0 Reviews
È il 1968. Paddy Clarke ha dieci anni. Adora il calcio – il suo idolo è George Best –, Geronimo e accendere fuochi. Odia gli zoo, i baci, la bacchetta del signor Hennessey (il suo insegnante, detto Henno), e soprattutto il suo fratellino. Sogna di diventare un missionario come padre Damien e nel frattempo costringe i McCarthy a fare la parte dei lebbrosi. Sa che non bisogna mai tirarsi via le croste dalle ginocchia prima che sia ora di farlo. Paddy ha un migliore amico, Kevin. I loro nomi si trovano ovunque, a Barrytown, incisi nel cemento fresco. Insieme costruiscono capanne, suonano i campanelli e poi scappano... Paddy vorrebbe tanto sapere perché nessuno lo ha aiutato quando Charles Leavy gli si è scagliato contro e perché, per essere amici di qualcuno, bisogna sempre odiare qualcun altro. Se solo mamma e papà la smettessero di litigare... Sincero, allegro, tremendamente triste e spesso tutte queste cose insieme, Paddy Clarke ah ah ah! descrive il mondo con gli occhi e il linguaggio inventivo e illuminante di un bambino.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
Section 2
Section 3
Section 4
Section 5
Section 6
Section 7
Section 8
Section 9
Section 10
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2013)

Roddy Doyle è nato a Dublino nel 1958. Guanda ha pubblicato i romanzi I Commitments, Bella famiglia! (The Snapper), Due sulla strada (The Van), Paddy Clarke ah ah ah! (vincitore del Booker Prize nel 1993), La donna che sbatteva nelle porte, La trilogia di Barrytown, Una stella di nome Henry, Una faccia già vista, Paula Spencer, Dentro la foresta, Una vita da eroe, Non solo a Natale e Pazzo weekend, il memoir Rory & Ita e le raccolte di racconti Irlandese al 57% e Bullfighting. Nella collana digitale Guanda.bit è presente inoltre Il libretto rosso. Presso Salani sono usciti Il trattamento Ridarelli, Rover salva il Natale, Le avventure nel frattempo, La gita di mezzanotte e Tutta sua madre.

Bibliographic information