Pamela fanciulla: Pamela maritata

Front Cover
Marsilio, 1995 - Drama - 453 pages
0 Reviews
Prima commedia goldoniana senza maschere e senza dialetto, "Pamela fanciulla" rivela, nella stagione 1750-51, la volontà del commediografo di misurarsi col grande romanzo europeo, in questo caso con l'esempio celeberrimo e omonimo di Samuel Richardson. Proiettando la scena veneziana nel contesto del grande quadro narrativo continentale, Goldoni presenta la vicenda di una classica "servetta" che, conscia della propria dignità popolare, resiste giudiziosamente alle impetuose proposte del nobile Bonfil, e giunge a ottenere il matrimonio (dopo l'inevitabile riconoscimento dei suoi illustri natali). Anche da "maritata" la condotta di Pamela resterà esemplare per onestà di costumi e fedeltà coniugale, delineando un modello femminile moderatamente saggio.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
9
Section 2
47
Section 3
49
Copyright

20 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

References to this book

Bibliographic information