Parlare al vento. Storia dell'idea di comunicazione

Front Cover
Meltemi, 2005 - Language Arts & Disciplines - 478 pages
0 Reviews
Lo scopo dell'autore è quello di individuare le origini dell'idea moderna di comunicazione e comprendere perché l'esperienza della comunicazione nella modernità sia così problematica. Per far ciò, Peters parte dall'analisi del "Fedro" di Platone, attraversa i Vangeli sinottici, la tradizione spiritualista, il pensiero di Hegel, Marx e Kierkegaard, per approdare agli orizzonti odierni dell'incomunicabilità.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information