Parnaso italiano: ovvero, Raccolta de' poeti classici italiani, Volume 16

Front Cover
Andrea Rubbi
A. Zatta e figli, 1785 - Italian poetry
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 313 - sotto l'ombra de' quali potrai tu, sampogna mia, molto ben coprirti, e difendere animosamente la tua ragione . Ma se forse per sorte alcun altro ti verrà avanti di più benigna natura , il quale con pietà ascoltandoti, mandi fuori qualche amica lacrimetta , porgi subitamente per lui efficaci preghi a Dio, che nella sua felicità conservandolo, da
Page 197 - che quando senza me dimoravi, i fiori non ti olivano, ei fonti non ti rendevano il solito sapore? Ahi dolorosa la vita mia! e che parlo io ? E chi mi ascolta , altro che la risonante Eco ? la quale credente a
Page 264 - dai piedi in fuori, che erano come quelli delle capre; la quale sovra un gonfiato otre sedendo, lattava un picciolo Satirello ; e con tanta tenerezza il mirava, che parca che di amore e di carità tutta fi
Page 177 - cagione di rimembrarmi con più fervore e sollicitudine di lei ; e mi pare, che le concave grotte, i fonti , le valli, i monti, con tutte le selve la chiamino, e gli alti
Page 196 - dimenticata tu de'primi gigli, e delle prime rose, le quali io sempre dalle cercate campagne ti portava? tal che appena le api aveano guftato ancora i fiori, quando tu per me andavi ornata di mille corone.
Page 197 - Oreadi, le quali ignude solete per le alte ripe cacciando andare , lasciate ora il dominio degli alti monti, e •venite al misero; che son certo vi porgerà pietà quello , che alla mia cruda donna porge diletto : uscite da
Page 309 - colui, che offeso da notturni furti ne' suoi giardini, coglie con isdegnosa mano i non maturi frutti dai carichi rami ; o come il duro aratore, il quale dagli alti alberi innanzi tempo con tutti i nidi fi affretta a prendere i non pennuti uccelli, per
Page 137 - andava per li belli prati con la bianca mano cogliendo i teneri fiori . De' quali avendo già il grembo ripieno , non più tofto ebbe dal cantante giovane udito Amaranta nominare, che abbandonando le mani e '1

Bibliographic information