Parole e edifici. Un vocabolario per l'architettura moderna

Front Cover
Edizioni Pendragon, 2005 - Architecture - 343 pages
0 Reviews
Le parole che utilizziamo quando si parla e si scrive di architettura descrivono molto più di quanto non facciano calce e mattoni: esse influenzano il nostro modo di pensare gli edifici e di vivere al loro interno. Il volume è diviso in due parti: la prima è una ricerca sul linguaggio, scritto e parlato, dell'architettura moderna. La seconda parte è costituita da un dizionario storico e critico delle parole che formano il nucleo del vocabolario della critica modernista in ambito architettonico.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Parte prima
9
Introduzione
10
Il linguaggio del modernismo
17
Linguaggio e disegno
28
Sulla differenza maschile e femminile
42
Metafore linguistiche
62
Meccaniche spaziali metafore scientifiche
88
Vivo o morto descrivere il sociale
102
Formale
179
Funzione
180
Storia
204
Memoria
213
Natura
226
Ordine
248
Semplice
258
Spazio
267

Parte seconda
119
Carattere
120
Contesto
132
Design
137
Flessibilità
144
Forma
152
Struttura
292
Trasparenza
304
Verità
308
Tipo
327
Utente
336
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information