Pasolini e l'antico: i doni della ragione

Front Cover
Umberto Todini
Edizioni scientifiche italiane, 1995 - Literary Criticism - 308 pages
0 Reviews
Quel corpo di traduzioni, adattamenti, testi che Pasolini pubblicò negli anni Sessanta, parla con voce forte e chiara, svincolato dagli equivoci del classicismo e proiettato verso la fine dell'equazione tra "antico", greco o latino, e "civiltà del bianco". Questo anche è il segno che le mani molteplici di questo volume, riconoscono o additano alle odierne civiltà di cultura: una classicità moderna e senza deroghe di lealtà alla storia e antidoti nuovi contro veleni antichissimi. Un corpo dunque, che insegna a combattere il rispetto "assassino" di certa esegesi.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Saluto di Roberto Racinaro 11 Saluto di Laura Betti
9
Presentazione
13
Umberto Albini Pasolini e la storia dellantico
19
Copyright

23 other sections not shown

Common terms and phrases

References to this book

All Book Search results »

Bibliographic information