Passeggiando con Amanda

Front Cover
Lulu.com, Oct 22, 2010 - 117 pages
Questo libro apre ai lettori le porte di un odierno carcere femminile. L'autrice, con ironia ribelle, ma anche con poesia e sensibilità materna, guida i lettori fra le tragedie a cui ha assistito. Per mostrare le contraddizioni, le assurdità, le pene, le discriminazioni razziali, la malsana gestione dei corpi e delle menti, in un inferno cieco che, insieme ai criminali, trascina nelle sue bolge molti innocenti, fra cui gli innocentissimi figli dei carcerati. Fino all'assurdo degli assurdi: accanto ai carcerati in attesa di giudizio, ci sono quelli in attesa di venire al mondo. Beniamino Soressi"Il ricordo della De Jesus riguardo alla Knox e alla sua vita in prigione, spesso appassionante, [...] va al cuore della vita in prigione. Descrive in modo vivido la desolazione e la frustrazione della carcerazione.' ('The Daily Beast', 14 settembre 2010) 'Cento pagine da meditare.' ('Il Corriere di Viterbo')
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
3
Section 2
5
Section 3
6
Section 4
9
Section 5
58
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information