Poteva andare peggio

Front Cover
Edizioni Mondadori, May 15, 2012 - Political Science - 448 pages
0 Reviews
Mario Pirani - uno dei più dissacranti testimoni del secolo appena pas sato - conduce i l lettore in un lungo viaggio at traverso ot tant 'anni di vita italiana. Dall'infanzia, maturata nei brevi splendori della Belle Époque degli anni Venti, al la giovinezza , t rascor sa durante un per iodo t ra i più bui del Novecento, quando per poco l 'or rore del lo s terminio nazi s ta non cancel lò la famiglia ebrea dei Pirani -Coen, all 'atmosfera colma di speranze dell'immediato dopoguerra, che indusse il giovane Pirani ad accogliere il verbo comunista e adoperarsi per la ricostruzione mater iale e morale del la nazione. Nel 1961 la "cesura net ta" della sua esistenza, che lo por ta a uscire dall'"Unità" e dal Pci e accettare un'of fer ta di lavoro all'Eni di Enrico Mat tei in Tunisia. In pagine bellissime - che si concludono alla soglia dell'avventura professionale del quotidiano "la Repubblica" - Pirani rivive sulla pagina, alternando cronaca personale e memoria storica, una stagione "felice quanto illusoria ". Il suo sguardo, sempre penetrante ma anche ironico e diver t ito, riesce a evocare, al di fuori di ogni posa oleograf ica, una folla variegata di personaggi in una sor ta di personalissimo spet tacolo del Novecento italiano.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Il libro
Mario Pirani
POTEVA ANDARE PEGGIO
 
I
II
III
IV
X
XI
XII
XIII
XIV
XV
XVI
XVII

V
VI
VII
VIII
IX
XVIII
XIX
RINGRAZIAMENTI
INDICE DEI NOMI
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information