Quaderni dell'arte della cittā, Volume 3

Front Cover
Edizioni Nuova Cultura, 2012 - Architecture - 168 pages
0 Reviews
Nel terzo volume dei quaderni dell'arte della cittā vengono affrontati alcuni pregiudizi consolidati della condizione progettuale della cittā contemporanea. L'autore si rivolge alla ricerca di un ordine amabile e possibile della cittā contemporanea, un ordine concreto e condiviso diverso dallo scetticismo della globalitā inafferrabile disposto oltre la dolorosa fatica di dover rappresentare nel progetto l'irriducibile complessitā e la vastitā della vita urbana. La vita urbana infatti, e con essa il lavoro di cura che sta nell'azione progettuale, possiede condizioni e ritmi riconoscibili che suggeriscono sensi, significati, parole e forme al progetto. Il lavoro di osservazione e pensiero intorno al progetto urbano č poi affiancato da alcuni studi e contributi che affrontano in modo particolare il rapporto della contemporaneitā con la storia, la presenza vitale della storia e del racconto nell'immaginazione e nel lavoro progettuale.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

progetto nella temporalitā Duplice razionalitā Progettare č riconoscere Temporalitā a posteriori Razionalitā
8
QUADERNI DELLARTE DELLA CITTA3
13
progetto come ricerca Il progetto come linguaggio ambiguo Storia e racconto Senso del tempo o senso storico
23
Teoria della architettura come disciplina
39
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information