Quello che resta

Front Cover
A. Mondadori, 2003 - Poetry - 69 pages
0 Reviews
Critico letterario e poeta, nato a Bologna nel 1920, Giuliano Gramigna sembra trarre dalla vecchiaia il miracolo di una semplicità profonda e di un'impressionante lucidità di sguardo sulle cose. Il poeta considera, come dice il titolo, "quello che resta", vede l'esistere come un mediocre residuo, e prende nota degli strani barlumi di senso che gli pervengono dal presente o dalla memoria.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
57
Section 2
60
Section 3
69
Copyright

3 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information