Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del Regno d'Italia

Front Cover
Dalla Stamperia reale, 1882 - Delegated legislation
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 894 - Stato, sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e decreti del Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare. Dato a San Rossore, addì 31 ottobre 1929 - Anno VITI.
Page 147 - Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello Stalo, sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare. Dato a Roma, addì 9 marzo 1882.
Page 134 - Re d'Italia. Sulla proposta del Nostro Ministro Segretario di Stato per gli Affari...
Page 144 - II per grazia di Dio e per volontà della Nazione Re d'Italia. Sulla proposta del Nostro Ministro Segretario di Stato per gli...
Page 550 - Sulla proposta del nostro Ministro segretario di Stato per gli affari dell' interno Presidente del Consiglio dei Ministri.
Page 832 - Ordiniamo che il presente Decreto , munito del Sigillo dello Slato , sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del Regno d' Italia , mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.
Page 895 - Sulla proposta del ministro d'agricoltura, industria e Commercio; Abbiamo decretato e decretiamo: Vou XXII.
Page 240 - Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare. Dato in Torino addì 30 novembre 1862.
Page 166 - Udito il Consiglio di Stato ; Udito il Consiglio dei Ministri ; Sulla proposta del nostro ministro Segretario di Stato per gli affari esteri ; ABBIAMO DECRETATO E DECRETIAMO : Art i.
Page 802 - Deputazioni di storia patria, firmato, d'ordine Nostro, dal Ministro proponente. Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare. Dato a San Rossore, addì 20 giugno 1935 - Anno XIII VITTORIO EMANUELE.

Bibliographic information