I racconti, Volume 14

Front Cover
Feltrinelli Editore, 1993 - Fiction - 157 pages
0 Reviews
Nei due estremi e intensissimi anni della sua vita (1955- 57) Giuseppe Tomasi di Lampedusa mise insieme non solo gli otto capitoli del 'Gattopardo', ma anche tre racconti e uno scritto di carattere autobiografico. Il presente volume si apre appunto con i 'Ricordi d'infanzia', scritti nell'estate del '55'. Segue 'La gioia e la legge', un breve apologo, perfetto di tono e di misura. Ma il racconto più celebre della raccolta è senza dubbio 'La Sirena' (precedentemente con il titolo imposto dalla vedova dell'autore, 'Lighea'), scritto dopo una gita lungo la costa meridionale della Sicilia. Al centro della favola, al limite tra il reale e il surreale, si accampa un personaggio formidabile - il vecchio professor La Cura, il quale, da giovane, conobbe l'amore della Sirena, e non poté più gustarne altro. Chiude il libro 'I gattini ciechi', che, dei tre racconti, è il più vicino come materia al 'Gattopardo'.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
7
Section 2
25
Section 3
29
Section 4
36
Section 5
87
Section 6
95
Section 7
129
Section 8
151
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information