Realismo e fantasia: dialoghi

Front Cover
Nuova editrice Magenta, 2009 - Literary Collections - 432 pages
0 Reviews
Realismo e fantasia Ŕ il saggio pi˙ corposo e importante di Guido Morselli e anche l'unico pubblicato in vita, insieme a Proust o del sentimento (del 1943). Uscito nel 1947 presso i Fratelli Bocca e mai pi˙ ristampato, Ŕ un testo fondamentale, una sorta di anticipazione e summa di tutti i temi che Morselli avrebbe poi sviluppato nei romanzi e nelle opere successive. ╚ un libro di pensiero, di filosofia, in forma di Dialoghi (come i famosi Colloqui di Goethe con Eckerman, ai quali in parte si ispira): una serie di conversazioni fra due amici che si tengono amabile, garbata compagnia nel corso di una estate, in una dimora campestre, sullo sfondo di un lago (la casetta di Santa TrÝnita, l'eremo-rifugio dello scrittore sopra Gavirate sul lago di Varese, Ŕ qui descritta e prefigurata almeno cinque anni prima dell'effettiva costruzione).

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Unţntroduzione che convien leggere
5
15
76
Dialogo IV
117
Copyright

5 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information