Relazione sulle condizioni delle finanze dal 1830 al 1846: rassegnata a Sua Maesta

Front Cover
Stamperia reale, 1848 - Finance, Public - 102 pages
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Popular passages

Page 48 - Se poi è scritto in cielo che si debba tutelar coll'armi la nazionale indipendenza, la condizione delle finanze è pur tale che non sarà malagevole a vostra maestà il trovare i fondi che possono abbisognare; ed in ogni caso vorrà sovvenirsi che chi regna come la maestà vostra nel cuore de...
Page 48 - Se è scritto in cielo che si debba tutelar con l'armi la nazionale indipendenza, la condizione delle finanze è pur tale che non sarà malagevole a Vostra Maestà il trovare i fondi che possono abbisognare, ed in ogni caso vorrà sovvenirsi che chi regna, come la Maestà Vostra, nel cuore de...
Page 8 - ... create, quanto migliorate ed ampliate le antiche, quali opere di difesa costrutte, in qual guisa tutelata l'indipendenza nazionale, come agevolate e moltiplicate le comunicazioni, come aumentati i mezzi d'istruzione per ogni classe del popolo. Queste ed altre simili passività che assorbono molta parte del bilancio , sono spese che formano titolo di gloria e prova di civile prudenza...
Page 40 - Così il prudente ministro (1) che il 4 di marzo 1848 rassegnava al re Carlo Alberto la relazione sulle condizioni delle finanze dal 1830 al...
Page 7 - ... difficile problema di formare con poche e semplici norme un corpo di dottrina perfetto...
Page 40 - Stato ritrae forza e grandezza, cd in ultimo luogo a intraprendere quelle strade ferrate, che tanta influenza eserciteranno sulla felicità della patria, e sui destini dei popoli.
Page 19 - Manifesto Camerale del 7 aprile 1835, abolito il divieto all'esportazione di alcune merci, diminuito il...

Bibliographic information