Ricoeur e l'esperienza storica: l'ermeneutica filosofica nella tradizione delle Annales

Front Cover
Carocci, 2008 - History - 246 pages
0 Reviews
"La storia vuole essere obiettiva e non può esserlo. Vuol far rivivere e non può che ricostruire". Così, in un saggio del 1961, Paul Ricoeur definiva la condizione del sapere storico. Conoscenza indiretta, inesatta, costretta a servirsi di metodi e linguaggi presi in prestito da altre discipline, la storia resta pur sempre qualcosa di cui, come esseri umani, non possiamo fare a meno. Ma cosa significa conoscere il passato? Che cos'è la verità storica? Questo volume, pur muovendo da una trattazione dei lineamenti fondamentali della teoria ricoeuriana della storia, cerca di spingersi oltre, esaminando l'incidenza che le riflessioni di Ricoeur hanno avuto sugli storici, e in particolare sulle nuove generazioni della scuola storica delle "Annales" alle prese con la crisi del classico modello della storia strutturale e quantitativa.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

gli storici 119
44
Bernard Lepetit e lesperienza storica
183
Epilogo Tornando a Ricoeur
215
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information