Rui Chafes. Ediz. Inglese

Front Cover
Charta, 2007 - Art - 149 pages
Una monografia dedicata all'opera di Rui Chafes (Lisbona, 1966), uno dei rari scultori dei nostri tempi che ancora crede che la mano dell'artista possa trasformare la materia in immaterialitÓ. Il libro avvicina la sua poetica straordinaria e la potenza del disegno e della scultura, linee in volo senza gravitÓ che agiscono da contrappunto all'oscuritÓ di cubi e quadrati di ferro. I testi che la arricchiscono illustrano come la realtÓ di queste sculture astratte-organiche d'acciaio Ŕ sorprendentemente vicina alla realtÓ della vita, con i suoi momenti di crisi e di equilibrio precario.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
7
Section 2
11
Section 3
33
Copyright

1 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information