Scrittori classici italiani di economia politica

Portada
Pietro Custodi
Nella stamperia e fonderia di G. G. Destefanis, 1804
 

Páginas seleccionadas

Otras ediciones - Ver todo

Términos y frases comunes

Pasajes populares

Página 315 - Gianrinaldo ('ari i. a tal proposito. scriveva: « ... si ottenne... un incoraggiamento grandissimo per l'agricoltura. il che ordinariamente sfugge dall'occhio degli osservatori comuni. Questo incoraggiamento consiste non solo nella sicurezza della giustizia. nel pagamento della vera e reale quotizzazione del tributo. ma altresì nella provvida agevolezza per cui i miglioramenti delle terre. sia per nuova coltura delle incolte. sia per nuove piantagioni di gelsi ed altre utili piante. sono esenti...
Página 395 - Economisti tutte le belle cose del inondo , ed infiorino la teoria dell' imposta unica con le più lusinganti promesse, che io sosterrò sempre esser questo il più sicuro secreto per porre in totale deperimento e rovina qualunque più doviziosa nazione . La teorìa dell' imposta , secondo me , non consiste nel collocare un gran peso sopra una parte sola del corpo politico ; ma nel dividerlo in parti meno sensibili , che sia possibile ; moltiplicando i punti del contatto ; come un peso di cento libbre...
Página 268 - Essendo dimostrato , che de' gravi disordini rovinosi allo Stato cagione 'fu la separazione delle parti dal loro respettivo tutto ; cosicchè ogni Comunità , non che ogni Provincia , aveva in se stessa diverse separate amministrazioni , e diversi metodi di esazione ; così la base fondamentale del sistema fu quella di abolire tutte queste amministrazioni , e di ridurre , non solo il tributo sotto una sola denominazione , ma di stabilire un metodo uniforme di ammiTom. I. R iustrazione comunale e...
Página 366 - E quali sono i paesi dove il commercio de' grani è maggiore? La Polonia, l'Ungheria, la Sicilia, la Calabria e Puglia, le coste di Barberia, l'Egitto. Vi par egli che coteste nazioni siano ricche e felici ? Tutto al contrario. Pochi possessori di latifondi, e tutto il rimanente schiavi e indigenti : in oltre somma spopolazione e vastità di terreno incolto e deserto. Sicché sembrerebbe doversi piuttosto conchiudere che il maggiore commercio di esportazione de' grani è un indizio di spopolazione,...
Página 364 - ... si equivochi fra la cagione e l'effetto, e che poi sempre, invece di esaminare le circostanze de' paesi e delle nazioni, si passi francamente alle decisioni ed alla declamazione. Voi non ordinereste ad un sarto di Parigi che vi facesse un vestito alla moda senza fargli avere le misure della vostra persona, a cui dee adattarsi e servire, né direte mai : un vestito fatto a Parigi dee esser buono anche per un italiano, perché sapete che ciò ch'è buono per uno non è poi buono per un altro.
Página 375 - Questo grand'utile, sparso in tutta la nazione, rinviene in ragione di scellini 4 in 5 per testa, il che non è né pure il valore di un paio di scarpe all'anno, senza computare le spese che esige la coltura del terreno ed il perfezionare e trasportare il prodotto. Non v'è alcuno in Inghilterra che non guadagni in un giorno solo, quanto in un anno, per sua quota parte, produce di profitto il commercio de
Página 359 - Un paese tutto d' artefici, o mercatanti, non avendo a chi vendere, o per chi lavorare, andrebbe presto in rovina; un paese di soli ricchi, nobili, e possessori...
Página 38 - Carli , alla libera contrattazione, e per conseguenza quale incertezza ne' contratti e guai pregiudizio ai contraenti arrecar possa un sistema monetario tanto contrario alla legge della bilancia, che è legge di verità , può facilmente ognuno da se immaginarsi.
Página 386 - Gran torto però anno gli economisti di declamare contro le differenti provvidenze che in diversi luoghi e tempi si danno in tal materia da i vari governi, con la pretensione che tutti gli uomini debbano vestire al lor modo ed esser tutti del medesimo colore. Nello stato di Milano, per esempio, abbiamo molte e rigorose leggi risguardanti l'annona. Tutto, come sapete, è regolato dal magistrato camerale, dal quale dipende il dare, il modificare, il togliere la facoltà dell'estrazione. Qual barbarie!...
Página 384 - In quel regno s'è fatto un catastro del valore di tutti i terreni, e le stime sono state inalterabili, cosicché il fondo, stimato allora come sterile o incolto, mantiene nel catastro il medesimo valore ancorché per mezzo della coltivazione sia ridotto alla maggiore riproduzione ed al massimo prezzo nella contrattazione. La sicurezza di questo sistema indusse gl'Inglesi a coltivare le brughiere ed i terreni stimati incolti e così aumentarono le loro rendite, senza che gli aggravi fossero aumentati....

Información bibliográfica