Shakespea Re di Napoli

Front Cover
Einaudi, 2002 - Drama - 50 pages
1 Review
Ruggero Cappuccio sceglie la menzogna per raccontare una storia che non è stata, ma avrebbe potuto essere. Siccome la figura che ispirò Shakespeare nei suoi centocinquantaquattro "Sonetti" è ancora consegnata al mistero, nulla vieta di rintracciarla fra i personaggi che affollavano lo stordente barocco napoletano. Lo stupore delle immagini del grande teatro inglese ritrova così il suo specchio deformante, infedelmente fedele, nella città partenopea e soprattutto nella sua lingua.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Frammento primo
5
Frammento secondo
8
Frammento terzo
16
Copyright

5 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information