Solo lo stupore conosce

Front Cover
Bur, Jun 28, 2012 - Science - 420 pages
Lo stupore e la contemplazione della realtā sono all'origine della scienza intesa come avventura umana; ma non accompagnano solo l'avvio della ricerca: ogni passo dell'indagine č 'inizio' e suscita stupore. Il libro sorprende la dinamica della scienza 'in azione', dando la parola ai diretti protagonisti per rispondere a domande del tipo: 'Come lo scienziato guarda la realtā?', 'Cosa lo muove?', 'Cosa cerca?'. Dal percorso proposto emerge la centralitā della persona, soggetto della conoscenza e vertice della grande compagine della creazione. Al lettore sono offerte pagine pregnanti e provocatorie tratte da autobiografie, resoconti di vita vissuti ed epistolari di numerosi scienziati di ieri e di oggi (tra gli altri: Galileo, Faraday, Mendel, Curie, Einstein, Fermi, Severi, Lorenz, Feynman, Eccles), che all'esperienza sul campo hanno unito la riflessione razionale sulla propria vicenda umana.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2012)

Marco Bersanelli, astrofico, docente all’Universitā degli Studi di Milano, collaboratore al Cnr, č tra i responsabili della missione spaziale Planck dell’Agenzia Spaziale Europea per lo studio delle origini dell’universo. Ha lavorato presso il Lawrence Berkeley Laboratory, University of California, e ha condotto esperimenti di cosmologia dalla base scientifica al Polo Sud

Mario Gargantini, ingegnere, giā docente di fisica, svolge l’attivitā di giornalista scientifico ed č direttore della rivista "Emmeciquadro". Nel 1987 č stato tra i vincitori dell’VIII Premio Glaxo per la divulgazione scientifica e nel 1990 ha vinto il Premio Feder chimica. Ha pubblicato I papi e la scienza (Jaka Book, 1985) e Uomo di scienza, uomo di fede (Elle Di Ci, 1991)

Duccio Macchetto, fisico, ha lavorato nei principali centri astronomici europei e americani. Čco direttore del Programma scientifico del telescopio spaziale Hubble presso lo SpaceTelescope Science Institute della Nasa e membro dello Space Science Institute dell’Agenzia Spaziale Europea

Bibliographic information