Storia delle Due Sicilie 1847-1861, Volume 2

Front Cover
Trabant, 2009 - History - 576 pages
0 Reviews
1866: il Veneto diventa parte del Regno d'Italia. Per paura, un tipografo si rifiuta di pubblicare un manoscritto e costringe l'autore a riscriverlo. L'opera traccia infatti una scomoda storia del Risorgimento, dall'ottica di un nobile napoletano in esilio per la sua opposizione all'unita d'Italia. Il suo nome era Giacinto De Sivo, e morira di li a un anno dopo essere riuscito finalmente a vedere stampato il libro. La "Storia delle Due Sicilie" viene oggi riproposta per la prima volta dopo piu di quarant'anni in questa nuova edizione in due volumi. Un'occasione in piu per leggere la storia del nostro paese come nessuno ha mai raccontato.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

About the author (2009)

Giacinto De Sivo (1814-1867) tragediografo e romanziere di Maddaloni, ricopri incarichi amministrativi nel Regno delle Due Sicilie. Piu volte arrestato dopo l'Unita a causa delle sue simpatie filoborboniche, mori in esilio a Roma.

Bibliographic information