Storie del Premio Viareggio

Front Cover
David Brown Book Company, 2008 - History - 392 pages
Chiamata dal fondatore Leonida Rčpaci al ruolo di segretaria (e giurata), Gabriella Sobrino č stata per quarant'anni testimone e protagonista di quello che fu subito definito "il pių grande evento culturale dell'estate italiana". Attraverso ben cinque presidenze (dopo Rčpaci, quelle di Sapegno, Villari, Garboli e Siciliano), lei č stata il punto di riferimento in una competizione che ha chiamato sulla scena il gotha intellettuale dell'intero secondo Novecento. "Anima instancabile e memoria storica del Viareggio" come č stata definita da Cesare Garboli, Gabriella Sobrino di questo libro č la voce narrante: non soltanto di moltissime storie di libri e autori ma anche del retroscena di sentimenti e risentimenti, attese e delusioni, manovre editoriali e impuntature di primedonne che lei ha via via registrato da quel suo privilegiato osservatorio.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Al Lettore
5
Una lunga luminosa estate
23
Polvere doro sul Viareggio
99
Copyright

6 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information