Tecniche e procedure della nuova mediazione

Front Cover
Maggioli Editore, 2012 - Law - 378 pages
0 Reviews
L’opera rappresenta una guida operativa per tutti coloro che si avvicinano all’ADR (Alternative Dispute Resolution) per la risoluzione delle controversie nel diritto civile e commerciale ex d.lgs. 28/2010. Dalla preparazione tecnica del mediatore quale abile negoziatore dipenderà principalmente il risultato della mediazione. Oltre alla competenza per materia, infatti, egli dovrà sapere come gestire gli aspetti relazionali e psicologici delle parti. Pertanto un capitolo del volume introduce alle “tecniche di comunicazione”, aspetto fondamentale nell’ambito della formazione di un mediatore professionista. Il volume è strutturato in tre parti per meglio affrontare i vari aspetti dell’istituto sia per quanto riguarda le tecniche operative sia sulla formazione e i compiti degli organismi preposti a svolgere tale attività. La PRIMA PARTE focalizza l’interesse sui metodi e le tecniche che il mediatore dovrebbe utilizzare per svolgere la sua funzione. Si parla della cosiddetta “interazione comunicativa nella negoziazione e nella mediazione”; nel dettaglio si analizzano i modelli facilitativi o valutativi e aggiudicativi. Si delinea, inoltre, la funzione del giudice nella mediazione e il rapporto con i provvedimenti urgenti e cautelari. Entrando, poi, nello specifico della procedura, viene delineata la funzione specifica del mediatore e degli organismi preposti. In questo ambito vengono trattati argomenti quali la riservatezza e la responsabilità. La SECONDA PARTE si occupa esclusivamente degli ORGANISMI di mediazione e della FORMAZIONE. La TERZA PARTE infine appronta gli STRUMENTI OPERATIVI attraverso due CASI di mediazione svolti e spiegati nei vari passaggi e una CHECK LIST della procedura. - Il conflitto e le procedure ADR - La negoziazione - La gestione del conflitto nella negoziazione e nella mediazione. Approccio competitivo cooperativo, integrativo - Tecniche di gestione del conflitto e tecniche di interazione comunicativa nella negoziazione e nella mediazione. Il modello classico del PON di Harvard basato sulla negoziazione - La mediazione valutativa e aggiudicativa. Nuovi modelli di mediazione facilitativa - Procedura di mediazione: fasi, strumenti e cronologia tipica - La mediazione demandata dal giudice  – Ruolo del giudice nella mediazione - La domanda di mediazione: forma, contenuto ed effetti - Il procedimento di mediazione - Dovere di riservatezza e segreto professionale - Come si diventa mediatori. I requisiti soggettivi per svolgere l’attività di mediatore - Il mediatore e gli Organismi di mediazione - Il mediatore e lo svolgimento della mediazione   Daniela Savio, Avvocato, abilitata alla mediazione secondo il D.M. 180/2010. Docente in corsi di formazione per la mediazione e autrice di volumi. Elena Campanati, Avvocato, abilitata alla mediazione secondo il D.M. 180/2010. Francesco Orlandi, Avvocato, abilitato alla mediazione secondo il D.M. 180/2010.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

dizio La clausola di mediazione 1 1 Introduzione Tipologie di mediazione 1 2 Apponibilità delle clausole contrattuali di mediazione
127
La procedura di mediazione
155
Il mediatore
169
Parte ii
207
Regolamento di procedura 1
239
Indennità 1
247
119
317
130
333
132
380
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information