Termodinamica e trasmissione del calore

Copertina anteriore
Maggioli Editore, 2016 - 432 pagine
Questo testo nasce con l'obiettivo di formare le basi fisico-matematiche della termodinamica e della trasmissione del calore avendo in mente come traguardo finale una delle loro principali applicazioni, la progettazione di impianti termotecnici. Pertanto, la trattazione si sviluppa sul piano teorico nelle prime due parti, di termodinamica e trasmissione del calore, per poi dedicarsi, nella terza parte, ad argomenti introduttivi di carattere applicativo in ambito termotecnico. Vengono così definiti componenti e schemi elementari di impianti, in un contesto omogeneo e coerente a quello teorico. In particolare, la prima parte espone la termodinamica in via deduttiva, mentre la parte di trasmissione del calore tende ad educare alla formalizzazione di problemi termici e ad affrontarne la soluzione, anche in via approssimata, con metodi diversi. Con riferimento alla terza parte, il testo non vuole e non può essere un manuale, ma si propone di guidare per mano il futuro ingegnere verso un corretto approccio agli impianti in naturale applicazione delle nozioni teoriche apprese.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Lipotesi del continuo
1
gas perfetto
9
sostanza incomprimibile
16
Rappresentazione grafica degli stati di equilibrio
22
TRASFORMAZIONI TERMODINAMICHE
37
PSICROMETRIA
59
SISTEMI APERTI
71
INTRODUZIONE ALLA CONDUZIONE
105
INTRODUZIONE ALLA CONVEZIONE
175
LA CONVEZIONE ESTERNA
193
MOTO IN CONDOTTI
209
CONVEZIONE NATURALE
227
IRRAGGIAMENTO
235
SCAMBIATORI DI CALORE
261
COMPONENTI DI IMPIANTO
269
SCHEMI ELEMENTARI DI IMPIANTO
327

CONDUZIONE 1D STAZIONARIA
111
Geometria cilindrica
123
SOLUZIONI MULTIDIMENSIONALI
137
IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE
361
APPENDICE
397
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche