Tettonica e architettura: poetica della forma architettonica nel XIX e XX secolo

Front Cover
Il concetto di tettonica, così come lo applica il teorico americano Kenneth Frampton, è una sfida alle principali correnti della critica architettonica e tiene conto dei limiti artistici del postmodernismo, proponendo una convincente alternativa. Il volume tratta la storia della forma contemporanea come una poetica in evoluzione della struttura e della costruzione e chiarisce le svolte che hanno visto l'ingegneria strutturale e l'immaginazione tettonica nell'attività di Perret, Wright, Kahn, Scarpa e Mies, mostrando come la forma costruttiva e il carattere materiale siano parti integranti di un'espressione architettonica che subisce un'evoluzione all'interno delle loro opere.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
24
Section 2
36
Section 3
60
Copyright

25 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information