Ultimi versi

Front Cover
Garzanti, 2006 - Poetry - 59 pages
0 Reviews
Tra il 2002 e il 2004, di fronte al progressivo degrado della situazione politica italiana, e più in generale indignato per quello che giudicava un pericoloso imbarbarimento del nostro paese, Giovanni Raboni reagì nella maniera a lui più congeniale: da poeta. Chi conosce l'impegno civile e morale di Giovanni Raboni non si può sorprendere delle posizioni politiche che emergono da questi versi, in piccola parte già pubblicati su alcuni giornali e che hanno trovato una diffusione sorprendente anche via internet. Meno prevedibile, forse, che queste posizioni potessero ispirare in maniera diretta e immediata, una lirica di taglio così esplicitamente politico, immersa nell'attualità. Postfazione di Patrizia Valduga.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information