Umili prose: I racconti di Belkin-La donna di picche-Kirdzali-La figlia del capitano

Front Cover
Feltrinelli Editore, 2006 - Fiction - 233 pages
0 Reviews
Oltre che per le opere di poesia e di teatro, Puskin considerato un classico anche per i suoi racconti che hanno lasciato una potente impronta sulla narrativa russa successiva, al punto che autori come Tolstoj ne raccomandano la lettura e lo studio. "I racconti di Belkin", che furono tradotti in francese da Mrime, rappresentano semplici figure, dai sentimenti autentici, in una narrazione lineare e con splendide scene di sfondo. Sono cinque racconti che l'autore attribuisce a un certo Ivan Petrovic Belkin, che li avrebbe uditi raccontare e poi trascritti: sono la storia di un duello rimandato e di un rancore covato nel tempo, quella di un amore contrastato tra una ricca fanciulla e un semplice fante, quella di un fabbricante di bare e del suo invito ai morti ad andarlo a trovare, quella di un padre vedovo lasciato solo dall'unica figlia, e quella di una nobile di provincia che inganna in amore il povero vicino. "La dama di picche" uno dei racconti pi caratteristici di Puskin: mescolando alla narrazione realistica elementi fantastici, narra dell'ossessione, fino alla follia, di un giovane per il segreto di una contessa che vince sempre alle carte. "La figlia del capitano" un romanzo storico ispirato alla rivolta di Pugacv. Chiude il volume il racconto "Kirdzali".

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information